Chiunque abbia la passione per l’architettura o ne abbia fatto un lavoro non potrà che rimanere entusiasta da questa scatola da vero Archistar!

 

Con questo set di 6 matite si vuole rendere omaggio al lavoro dei più grandi architetti:
N ° 1: Rudy: ovvero Rudy Ricciotti – (suo il bellissimo Mucem di Marsiglia). La sua matita è quella che ti permette di scrivere direttamente sul cemento, è la matita da cantiere (3B).
N ° 2: Renzo: ispirata a Renzo Piano, standard elevati, precisione e senso del dettaglio. La sua matita è asciutta e appuntita (2H).
N ° 3: Frank: ovvero Frank O. Gehry, suo il Guggenheim di Bilbao e la FOndazione Vuitton a Parigi solo per citarne alcuni. Lui è lo schizzo, la linea curva e libera. La sua matita è perfetta per una linea fluida (2B)
N ° 4: Zaha Hadid: famosa architetta irachena naturalizzata Britannica, suo il Maxxi di Roma. Lei è l’angolo e la curva. La sua matita è perfetta da utilizzare su una base scura, la mina è bianca.
N ° 5: Jean: ovvero Jean Nouvel  (suo lo spettacolare museo del Quatar), la sua matita è ideale per il dettaglio e le annotazioni. Mina rossa
N ° 6: Tadao: famoso architetto giapponese, suo il centro espositivo di Punta della Dogana di Venezia. La sua linea è leggera, poetica e ariosa. La sua matita è blu.

Contenuto: 6 matite differenti + 1 scalimetro a ventaglio (stampato su cartoncino nero da 700gr)
Materiale: legno certificato per matite e scatola di cartone rigida stampata con stampa a caldo
Made in France